Unita - Reggiane fighters

Maecenas vitae congue augue,
nec volutpat risus.
Vai ai contenuti

Menu principale:

Velivoli > RE2000
DATI SINGOLE UNITA' RE2000



Matricola militare
M.M.
Numero cellula
n/c
Insegne repartoMotore tipo e nr.1° volo/collaudoUltima informazione / causa scomparsaInformazioni
274


5.4.43 - collaudo Caracciolo
31(?).4.43 Trasformato in catapultabile - rifinitura, non pronto al ritiro.
Forse e' n/c 274 del V408 ungherese
408


24.5.39 - 1° volo De Bernardi
6.5.42 - nuovo 1° volo Caracciolo
15.5.42 - collaudo Caracciolo

1° prototipo RE2000. 18.07.39 fotografato a Reggio Emilia.1940 presso aeroporto Guidonia (foto)
471
cat.




21.5.41 distrutto contro montagna presso Costa San Savino (Gubbio) durante trasferimento da Rimini a Taranto - cap. Giovanni Fabbri deceduto. Causa: avaria motore.1° prototipo catapultabile
485
cat.



19.11.42 - 1° volo Caracciolo
31.12.42 - collaudo Caracciolo
Incidente Sarzana il 05.03.43 o 15.03.43

5068


01.05.42 - collaudo De Prato9.7.41 risulta distrutto in atterraggio causato da rottura cilindro motore e capottamento. Dal registro voli viene trasformato in versione G.A. e viene ricollaudato il 1.5.42 con De PratoInizialmente MM assegnata poi velivolo preso da commessa ungherese. 09.39 inviato a Guidonia per prove comparative. Inverno 1940-41 a Guidonia (foto).  22.03.41 consegnato al 1° Stormo, poi al 6° gruppo poi al 156°. 8.4.41 alla Sezione Sperimentale a Comiso
5069


17.09.41 - collaudo Casarotto12.2.42 distrutto in atterraggio per una collisione con un Bf109 fermo sul campo in SiciliaInizialmente MM assegnata poi velivolo preso da commessa ungherese. 29.04.40 Volo con barografo (lastra 7359), Scapinelli. 19.07.40 fotografato a Reggio. 8.4.41 assegnato alla Sezione Sperimentale  Comiso. 22.7.41 rientra a Reggio per trasformazione in G.A. 17.9.41 ricollaudato da Casarotto poi passa in carico alla 377^ Squadriglia
5070



7.7.41 distrutto in incidente sul campo di Milo. Causa: rottura ruotino di coda con successiva imbardata, cappottata ed incendio. Pilota Ten. Carlo Moruzzi  leggermente ustionatoInizialmente MM assegnata poi velivolo preso da commessa ungherese. 8.4.41 assegnato alla Sezione Sperimentale a Comiso
5071


09.09.41 - collaudo Agello
Inizialmente MM assegnata poi velivolo preso da commessa ungherese. 8.4.41 in forza alla Sezione Sperimentale a Comiso. 22.7.41 rientra a Reggio per trasformazione in G.A. 23.2.43 1° volo.26.2.43 2° volo. 28.2.43 collaudo definitivo. Tutti con Caracciolo
5072
10
14.09.41 - collaudo Casarotto26.01.42 distrutto causa capottamento in atterraggio fuori campo nell'ippodromo di Kassar Said in Tunisia. Pilota S.Ten. Marini era partito da PantelleriaInizialmente MM assegnata poi velivolo preso da commessa ungherese. 8.4.41 assegnato alla Sezione Sperimentale a Comiso. 22.7.41 rientra a Reggio per trasformazione in G.A. 14.9.41 collaudato da Casarotto
5074



19.4.41 distrutto in incidente a Comiso (vite piatta) durante volo allenamento. S.Ten. De Angelis. Pilota decedutoProbabilmente il MM408 reimmatricolato in versione bellica ed assegnato alla Sezione Sperimentale a Comiso il 8.4.41
8059


4.41 - 1° volo
377^ Squadriglia. 8.11.41 1° volo. 9.11.41 collaudo, entrambi con Agello
8060


pochi giorni dopo MM8059
5.6.44 risulta consegnato ad autorità militari germaniche e demolito
377^ Squadriglia. Rientra in ditta e subisce modifiche come MM8059. 3.9.43 collaudo Caracciolo
8061



5.6.44 risulta consegnato ad autorità militari germaniche e demolito
22.05.41 Capottato ai limiti del campo causa funzionamento elica ed eccessiva velocita'. Fuori uso. Pilota Serg. Magg. Ugo Sgubbi leggermente ferito. 377^ Squadriglia. 377^ Squadriglia. Rientra in ditta. 7.10.41, 8.10.41 voli e 9.10.41 collaudo Casarotto. 6.11.41 rientra al reparto
8062


05.4110.8.41 distrutto a terra a Comiso, investito da MC200377^ Squadriglia. Non modificato
8063


05.41
5.7.41 volo allenamento Reiner. 377^ Squadriglia. Preso da commessa svedese. Infatti una foto dell'Estate 1941 mostra tettuccio vetrato posteriormente. Su fusoliera e' riportato "RE2000 bis".
8064


06.41 - collaudo
20.6.41 volo controllo Casarotto e m.llo Morellato. 28.6.41 passaggio macchina Reiner. 29.6.41 e 1.7.41 voli addestramento Reiner. 377^ Squadriglia. Ritorna in ditta. 24.5.43 1° volo Casarotto. 29.5.43 collaudo Casarotto. 26.8.43 atterrato a Sarzana dopo lancio dalla R.N. Vittorio Veneto - Ten. Parrozzani
8065


06.41 - collaudo
2.7.41 volo controllo militare m.llo Morellato. 5.7.41 e 7.7.41 voli Reiner. 377^ Squadriglia
8066




25.6.41 volo di controllo Casarotto. 377^ Squadriglia.
08.41 a Trapani pianata motore  (causa rubinetto benzina) con atterraggio forzato Serg. Brini Rientra in ditta per revisione. 9.6.42 collaudo De Prato. 10, 16, 30.6.42 voli De Prato. 1.7.42 voli De Prato prove comparative elica. 27.1.43 a Reggio per collaudo Caracciolo su ordine U.S.T. 7.2.43, 13.2.43, 8.3.43 voli De Prato prove di centraggio
8067


06.41 - collaudo
20.4.43 - nuovo collaudo Caracciolo

24.6.41 e 25.6.41 voli di controllo Casarotto. 377^ Squadriglia. Rientra in ditta. 19.4.43 collaudo. 20.4.43 collaudo Caracciolo. 31(?).4.43 Trasformato in catapultabile - rifinitura, non pronto al ritiro
8068


17.6.41 - collaudo Casarotto
27.5.43 - nuovo collaudo De Prato

377^ Squadriglia. 1943 rientra in ditta. 27.5.43 collaudo De Prato. 31.5.43 Presso Reggiane, trasformazione  catapultabile - in finitura
8069


04.41 - collaudo
21.7.43 - nuovo collaudo Caracciolo

19.6.41 volo controllo Casarotto. 20.6.41 volo controllo Morellato. 377^ Squadriglia. 1943 viene revisionato. 21.7.43 collaudo Caracciolo. 31.7.43 Presso Reggiane, rifinitura
8070


18.6.41 - 1° volo Casarotto
19.6.41 - collaudo Casarotto
5.6.44 risulta consegnato ad autorità militari germaniche e demolito
20.6.41 volo controllo Morellato. 377^ Squadriglia
8281
cat.



27.6.41 - 1° volo Casarotto16.4.43 affondato dopo lancio da R.N. Vittorio Veneto - pilota m.llo Luigi Guerrieri
4.12.2013 ripescato al largo di Punta Mesco, nei pressi di Portovenere
2023 In esposizione al museo A.M. Vigna di Valle
(Prelevato dalla commessa svedese) Sostituzione motore. 29.6.41 voli di controllo Casarotto. 30.6.41 volo controllo militare Morellato. 1.7.41 volo acrobatico Agello. 3.7.41 volo Reggio-Gorizia Reiner. 4.7.41 volo Gorizia-Reggio. 14.7.41 traferimento a Grottaglie. Rientro in ditta per revisione. 11.3.42-17.3.42 voli Agello. 20.3.42 collaudo Agello. 9.5.42-23.5.42 Utilizzato per prove su R.N. Miraglia - Ten. Reiner. Dopo 1.1.43 si ttrova sulla R.N. Vittorio Veneto.
8282
cat.



18.1.42 - collaudo Agello
20.1.42 volo controllo Agello
8283
cat.



2.2.42  collaudo Agello9.9.43 affondato insieme alla Corazzata Roma3.2.42 incidente Agello atterraggio a carrello chiuso. Rientra in ditta. 27.4.42 collaudo De Prato. 1.1.43 si trova sulla R.N. Vittorio Veneto
8284
cat.

4 rosso
22.1.42 - collaudo Caracciolo9.9.43 danneggiato in atterraggio ad Ajaccio dopo lancio da R.N. Vittorio Veneto. Pilota Ten. Parrozzani24.1.42 volo Caracciolo. 30.1.42 volo Agello.
8285
cat.

5 rosso
8.5.42 - 1° volo e collaudo CaraccioloSecondo documento USSMA del 15.4.49 sbarcato a Malta da R.N. Vittorio Veneto dopo il 9.9.43. Trasformato in biposto nel dopoguerra ed usato dal Ten. Reiner. Ad oggi presso il museo Caproni
8286
cat.



27.4.42 - 1° volo De Prato
30.4.42 - collaudo De Prato


8287
cat.



11.3.42 - collaudo Caracciolo

8288
cat.



20.1.42 - 1° volo Agello
21.1.42 - collaudo Agello
10.9.42 distrutto in atterraggio forzato a Grottaglie con motore spento causa mancanza benzina - Pilota S.Ten. Morelli22.1.42 volo di controllo Caracciolo
Note:

*)documenti Reggiane
- esistono ordini per trasformazione in catapultabili di MM8063, MM5072, MM8065, MM5071, MM8066, MM274, MM8067, MM8064, MM8068, MM8069, MM8060, MM8070, MM8061, RE2003 MM478
- 1939 maggio, vola il 1° proto
- 1939 giugno, Reggiane viene invitata a costruire 1° proto RE2001
- 1939 agosto, Sottosegretario ordina 200 velivoli
- 1939 6 settembre fino a 03.40 Reggiane diffidate dall'acquistare materiale
- 1939, fine settembre, ordine per 12 velivoli per Squadriglia sperimentale
- 1939 ottobre, Reggiane presenta soluzione per RE2000 ala trilongherone(4° prototipo). Ordine ricevuto il 07.40 e primo volo 12.40
- 1939 dicembre, ordine ungherese per 70 velivoli
- 1940 aprile, commessa 12 velivoli annullata e ridotta a 1 solo velivolo. Tale velivolo (3° prototipo) viene equipaggiato con motore PXIX e costituisce il 1° proto RE2002
- 1940 luglio, vola il 2° prototipo RE2001 ordinato nel 06.39
- 1940 ottobre, realizzatti 1 proto RE2000 + 3 altri proto RE2000 (RE2001 ala stagna 5 longh., RE2002, RE2001 ala 3 longh.)
- 1940 novembre, ordine svedese per 60 velivoli
- 1940 dicembre, vola proto RE2002
- 1941 primi mesi, R.A. requisisce 5 velivoli ungheresi. Altri 12 requisiti dalle commesse estere da trasformare in G.A., come anche su 3 dei 5 velivoli precedenti. Successivamente requisiti altri 11 da commesse estere, di cui 10 trasformati in catapultabili e 1 biposto da osservazione aerea
- Riassunto velivoli RE2000 costruiti (presumibilmente al 1942):
- 60 RE2000 ungheresi (71-11 costruiti dal reparto sperimentale avio)
- 60 RE2000 svedesi
- 5 RE2000 di Comiso
- 12 RE2000 G.A.
- 1 RE2000 1° catapultabile
- 9 RE2000 cat.
- 1 biposto RE2003
- 1 RE2000 MM408

*) secondo Arena un documento Reggiane firmato Alessio del 1942 riporta:
 - 1939 prototipi MM408, MM409 (con DB601)
 - 1940 aprile, serie 12 velivoli per R.A. annullata e ridotta a 1 velivolo. A tale velivolo sostituito motore da PXI a PXIX, creando 1° prototipo RE2002 MM454 (ex MM5070) che vola nel 12.1940. In 07.40 vola il 2° prototipo RE2001 MM538
 - 1940 ottobre allestiti altri 3 prototipi: RE2001 MM409 con ala trilongherone e serbatoi protetti (ex. 2° proto RE2000), RE2000 MM5071 con ala trilongherone (4° proto RE2000), RE2002 MM454 (ex 3° proto)
 - 1941 R.A. requisisce 5 RE2000 dalla commessa ungherese piu' altri 12 dalle commesse estere trasformati in G.A. Dei 5 iniziali, 3 verranno convertiti in G.A.
 - Successivamente altri 11 requisiti dalla R.A. di cui 10 trasformati in catapultabili e uno in RE2003
 - Tutti i velivoli sottratti alle commesse estere sono stati poi reintegrati
- Secondo Arena il 1° velivolo per l'Ungheria (n/c 6) fu deliberato in 04.40 dopo essere stato distratto dalla fornitura per la R.A. di 12 velivoli preserie (perche' DGCA dopo i primi 5 RE2000 aveva rinunciato alle successive forniture per facilitare le commesse estere). In 05.40 MM5071, gia' in carico alla R.A., venne prestato alla Reggiane per consegnarlo all'aeronautica ungherese in sostituzione del n/c 6 incidentato durante il trasferimento e in riparazione a Reggio.
- Riassunto situazione primi velivoli secondo Arena:
- MM408 - 1° prototipo
- MM409 - 2° prototipo ma trasformato come RE2001 1° prototipo con ala trilongherone
- MM5068 trasformato in RE2001/Bis MM538
- MM5069 ala pentalongherone poi operativo come RE2003 MM12415 con motore PXIbis
- MM5070 trasformato in RE2002 MM454
- MM5071 ala trilongherone poi trasformato in RE2000 G.A. MM 8070
- MM5072 poi trasformato in RE2003 MM478

*) Secondo Gueli:
- 1939 agosto: ordine di 200 RE2000 di cui 12 da costruirsi alle Reggiane. Matricole assegnate: MM5068..MM5079
- 1940 novembre: ordine cancellato
- 1940 fine, 25 velivoli richiesti dalla R.A.: MM5068..5072 intercettore, MM8059..8070 G.A., MM8281..8290 catapultabile
- esiste una foto di MM5069 del 19.7.40, quindi MM erano gia' assegnate prima di cancellazione e costruzione dei 12 velivoli iniziali era gia' cominciata
- 1940 maggio, requisiti poi 5 velivoli dalla commessa ungherese ma regolarizzati a fine 1940
- Riassunto situazione velivoli secondo Gueli (basata su ricostruzione Govi):
- MM408 trasformato poi in RE2002 MM454
- MM5068 trasformato in G.A. 22.7.41 assegnato per valutazioni al 1° St. C.T.
- MM5069 trasformato in G.A. distrutto il 12.2.42
- MM5070 trasformato in G.A. distrutto il 7.7.41
- MM5071 trasformato in G.A. destino finale sconosciuto
- MM5072 trasformato in G.A. destino finale sconosciuto
- MM471 prototipo catapultabile precipitato sull'Appennino il 12.5.41
- MM471 e MM478 sarebbero stati equipaggiati con un motore Fiat A74, modifica forse mai realizzata
- MM485 secondo prototipo, a reintegro del primo, assegnato alle FF.NN.BB. il 15.1.43 e incidentato a Sarzana il 5.3.43 o 15.3.43

*) Informazioni di base da Sergio Govi, "Il caccia RE200 e la storia delle Reggiane".
Altre fonti:
- Arena Nino, "reggiane Re.2000"
- Gueli Marco, "I caccia Reggiane"


Serie Svedese:


M.M.
svedese
Numero cellula
n/c
Insegne
reparto
Motore tipo e nr.1° volo/collaudo Reggiane

Ultima informazione / causa scomparsa
Informazioni
230133510-1PXI
PXI bis 01.04.411
28.03.41 - collaudo Casarotto20.07.45 Radiato01.04.41 Voli con barografo (lastra 2835) + termografo (lastra 2846 - Casarotto)+barografo (lastra 7284). 04.41 Consegnato a Malmslatt. 20.05.41 Accettazione svedese. 28.04.43 Consegnato al reparto come 10-1. Autunno 43 atterraggio di fortuna ad Halmstad e incidente decollo contro filo spinato.
230233610-2PXI
PXI bis
01.04.41 - collaudo Casarotto
20.07.45 Radiato
01.04.41 Volo con barografo (lastra 2836). 04.41 Consegnato a Malmslatt. 20.05.41 Accettazione svedese. 30.05.41 Consegnato al reparto come 10-2
2303294
(sottratto da serie ungherese)
10-3PXI bis05.07.41 - 1° volo e collaudo Casarotto10.03.43
Avaria motore, distrutto
24.07.41 presentazione Casarotto a svedesi a Reggio. 30.07.41 nuovo collaudo Casarotto. 10.09.41 prova motore. Agello. 16.09.41 volo prova cap. Naeslund. 17.09.41 partenza per la Svezia. 18.09.41 Tappa a Monaco di Baviera durante trasferimento verso Svezia. 21.09.41 Consegnato. 03.10.41 Accettazione svedese. 13.01.42 distrutto in incidente a Bulltofta causa avaria motore - pilota Arvroth deceduto
2304296
(sottratto da serie ungherese)
10-4
PXI bis
05.07.41 - 1° volo Casarotto
06.07.41 - collaudo Casarotto
21.03.4505.08.41 nuovo collaudo Casarotto. 09.08.41 prova motore in volo Agello. 16.09.41 prova in volo cap. Hammaren. 17.09.41 partenza per la Svezia. 18.09.41 Tappa a Monaco di Baviera durante trasferimento verso Svezia. 26.09.41 Consegnato a Bulltofta. 03.10.41 Accettazione svedese
230535210-5
PXI bis
07.11.41 - 1° volo Agello
08.11.41 - collaudo Agello
12.05.43 Radiato25.11.41 prova in volo Ackerlind con imbardata in atterraggio. 24.03.42 Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese. 06.03.43 atterraggio di fortuna vicino a Langsele con incendio, distrutto - pilota Asklin
230635310-6
PXI bis
18.11.41 - collaudo Agello13.07.42
Distacco tettuccio, distrutto
26.11.41 test volo Ackerlind. 12.03.42 Consegnato. 21.04.42 Accettazione svedese. 28.05.42 Distrutto in incidente dovuto a distacco tettuccio (causa rottura guida destra scorrimento abitacolo) a 2 km da Rinkaby - pilota Petersson deceduto
230735410-7
PXI bis
18.11.41 - collaudo Agello
30.06.42
Errato centraggio, distrutto
02.03.42 Consegnato. 13.03.42 Accettazione svedese. 24.03.42 Distrutto in incidente mortale causa vite piatta (dovuto ad errato centraggio prima del decollo) e avaria motore a Roxen - pilota Morne deceduto
230835810-8
PXI bis
25.11.41 - 1° volo Agello
01.12.41 - collaudo Casarotto
15.03.45
Disperso
05.12.41 volo acrobatico Agello e atterragio in imbardata volo Ackerlind. 24.03.42 Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese. 27.02.45 Disperso senza lasciare traccia.Ultima traccia su Hanobukten/Ahus. Forse ammarato - pilota Ackerman e velivolo mai ritrovati
230935910-9
PXI bis
11.11.41 - inizio collaudo Agello
19.11.41 - fine collaudo Agello
20.07.45 Radiato
21.11.41 voli controllo Agello e Ekman. 28.08.42 Consegnato. 08.09.42 Accettazione svedese
231036010-10
PXI bis
13.12.41 - collaudo Agello20.07.45 Radiato
14.12.41 volo prova Agello. 15.12.41 volo prova Ackerlind con imbardata in atterraggio. 24.03.42 Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese
231136410-11
PXI bis
13.12.41 - collaudo Agello
20.07.45 Radiato
14.12.41 volo prova Agello. 15.12.41 volo prova Ekman. 30.12.41 volo prova Ekman. 08.08.42 Consegnato. 14.08.42 Accettazione svedese. 03.43 Cappottato in atterraggio, campo di Graveby.
231236510-12
PXI bis
28.12.41 - 1° volo Agello
30.12.41 - collaudo Agello

20.07.45 Radiato
30.12.41 Volo con barografo (lastra 2847), Agello. 24.03.43(?) Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese
231336610-13
PXI bis
28.12.41 - collaudo Agello21.07.44
Mancato azionamento carrello, distrutto
28.12.41 Volo con barografo (lastra 2848), Agello. 30.12.41 nuovo collaudo Agello. 24.03.42 Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese. 06.07.44 atterraggio sul ventre causa dimenticanza del pilota di estensione carrello e consequente incendio, distrutto.
231437010-14
PXI bis
29.12.41 - inizio collaudo
31.12.41 - fine collaudo Agello

20.07.45 Radiato
31.12.41 Volo con barografo (lastra 2849), Agello. 24.03.42 Consegnato. 10.04.42 Accettazione svedese
231537110-15
PXI bis
20.01.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
02.07.42 Consegnato. 10.07.42 Accettazione svedese
231637210-16
PXI bis
20.01.42 - collaudo Agello17.11.44
Avaria motore, distrutto
13.07.42 Consegnato. 17.07.42 Accettazione svedese. 28.09.44 Atterraggio di fortuna con successivo incendio a Skabersjo causa avaria motore (dovuta ad alimentazione olio), distrutto
231737310-17
blu E - 02.45
PXI bis
19.01.42 - collaudo Agello
20.07.45 Radiato
20.01.42 volo prova Ekman. 24.01.42 volo prova per presa aria calda carburatore Caracciolo. 10.06.42 Consegnato. 26.06.42 Accettazione svedese.
231837710-18
PXI bis
21.01.42 - collaudo Caracciolo17.08.44
Collisione in volo, distrutto
10.06.42 Consegnato. 26.06.42 Accettazione svedese. 02.08.44 Distrutto in collisione in volo con 2326, 8 km NO da Kalmar
231937810-19
PXI bis
23.01.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
27.06.42 Consegnato. 26.06.42 (?) Accettazione svedese. 01.05.44 atterraggio di fortuna a sud-ovest di Bulltofta causa spegnimento motore (dovuto ad errato montaggio rubinetto benzina)
232042710-20
PXI bis nr. 5450 20.04.42
26.01.42 - 1° volo Caracciolo20.07.45 Radiato
26.01.42 Incidente con atterraggio d'emergenza causa arresto motore volo Caracciolo. 11.04.42 test volo Agello. 20.04.42 Volo con barografo (lastra 2858), De Prato, motore 5450, elica 11681 o 11684. 20.04.42 nuovo collaudo De Prato. 26.05.42 Consegnato a pilota svedese Ekman. 30.09.42 Consegnato. 07.10.42 Accettazione svedese
232138610-21
blu G - 02.45
PXI bis nr. 5496 27.01.42
27.01.42 - collaudo Agello20.07.45 Radiato
27.01.42 Volo con barografo (lastra 2868), Agello, motore 5496, elica 10838. 28.01.42 volo prova Agello. 29.05.42 Consegnato. 02.06.42 Accettazione svedese.
232238710-22
PXI bis nr. ...07 30.01.42
30.01.42 - collaudo Agello21.03.45 Radiato30.01.42 Volo con barografo (lastra 2869), Agello, motore …07, elica 10731. 09.06.42 Consegnato. 12.06.42 Accettazione svedese
232338810-23
PXI bis nr. 5406 01.02.42
01.02.42 - collaudo Agello20.07.45 Radiato
01.02.42 Volo con barografo (lastra 2870), Agello, motore 5406, elica 10947. 02.02.42 volo prova Ekman. 20.05.42 Consegnato. 02.06.42 Accettazione svedese
232438910-24
PXI bis nr. 5494 01.04.42
01.02.42 - collaudo Agello
20.07.45 Radiato
01.02.42 Volo con barografo (lastra 2871), Agello, motore 5494, elica 10854. 02.02.42 voli prova Agello e Ekman. 09.06.42 Consegnato. 12.06.42 Accettazione svedese
232539010-25
blu K - 02.45
PXI bis nr. 5506 03.02.42
03.02.42 - collaudo Agello20.07.45 Radiato
03.02.42 Volo con barografo (lastra 2872), Agello, motore 5506, elica 10677. 04.02.42 volo prova Ekman. 02.06.42 Consegnato. 05.06.42 Accettazione svedese. 28.02.45 Atterraggio di fortuna a Rinkaby
232639110-26
PXI bis nr. 5511 13.02.42
05.02.42 - 1° volo Agello
13.02.42 - collaudo Agello
17.08.44
Collisione in volo, distrutto
13.02.42 Volo con barografo (lastra 2867), Agello, motore 5511, elica 10773. 03.03.42 volo prova Ekman. 23.07.42 Consegnato. 28.07.42 Accettazione svedese. 03.08.44 distrutto causa collisione in volo con 2318, 8 km NO da Kalmar
232739210-27
PXI bis nr. 6096 04.02.42
04.02.42 - collaudo Agello01.10.43
Distrutto
04.02.42 Volo con barografo (lastra 2873), Agello, motore 6096, elica 10829. 28.05.42 Consegnato. 02.06.42 Accettazione svedese. 18.08.43 distrutto causa incidente a Sud di Kristianstad - pilota Stalfors sopravvissuto
232839310-28
blu B - 04.45
PXI bis
02.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
03.03.42 volo prova Ekman. 16.10.42 Consegnato. 27.10.42 Accettazione svedese.
232939410-29
PXI bis
02.03.42 - collaudo Caracciolo30.05.44
Distrutto
03.03.42 volo prova Ekman. 13.07.42 Consegnato. 17.07.42 Accettazione svedese. 10.05.44 Distrutto causa incidente a Bulltofta
233039510-30
PXI bis
02.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
05.03.42 volo prova Ekman. 08.08.42 Consegnato. 14.08.42 Accettazione svedese. 11.04.44 intercetta e costringe un B17 ad atterrare a Bulltofta
233139610-31
giallo E - 04.45
PXI bis
02.03.42 - collaudo Caracciolo19.04.45
Abbattuto, distrutto
03.03.42 volo prova Ekman. 27.08.42 Consegnato. 04.09.42 Accettazione svedese. 10.03.44 collisione in volo con 2338, persa elica ma atterrato, campo di Kallax. 03.04.45 colpito da un Do24 tedesco ed esploso in volo fuori Soelvesborg. - pilota Nordlund deceduto
233239710-32
PXI bis
02.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
05.03.42 volo prova Ekman. 11.03.42 voli prova Agello e Ekman. 01.08.42 Consegnato. 07.08.42 Accettazione svedese
233339810-33
PXI bis nr. 6014 02.03.42
02.03.42 - collaudo Caracciolo20.07.45 Radiato
02.03.42 Volo con barografo (lastra 2860), Caracciolo, motore 6014, elica 10949. 11.03.42 volo prova Agello. 12.03.42 volo prova Ekman. Poi sostituzione pianetto centrale. 27.05.42 volo prova Caracciolo. 10.10.42 Consegnato. 27.10.42 Accettazione svedese
233439910-34
PXI bis nr. 5490 02.03.42
02.03.42 - collaudo Agello21.03.45 Radiato02.03.42 Volo con barografo (lastra 7377), Caracciolo, motore 5490, elica 10762. 11.03.42 volo prova Agello. 16-18-26.03.42 altri voli prova Agello. 16.04.42 voli prova De Prato (per elica) e Ekman. 16.11.42 Consegnato. 27.11.42 Accettazione svedese
233540010-35
PXI bis
03.03.42 - collaudo Caracciolo20.07.45 Radiato
09.04.42 volo prova Ekman. 10.11.42 Consegnato. 20.11.42 Accettazione svedese. 29.05.44 Parziale collisione in volo con B24 durante intercettazione ma aereo atterrato ugualmente, urtando poi un S6.
233640110-36
PXI bis
03.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
04.03.42 volo prova Ekman. 21.08.42 Consegnato. 01.09.42 Accettazione svedese
233740210-37
giallo A - 01.45
giallo K
PXI bis
11.03.42 - inizio collaudo Caracciolo
16-17.03.42  - fine collaudo Agello
20.07.45 Radiato
20.03.42 voli prova Ekman. 16.04.42 voli prova elica Agello e Ekman. 14.08.42 Consegnato. 21.08.42 Accettazione svedese. 20.01.45 Incidente a Bulltofta
233840310-38
PXI bis nr. 5510 03.03.42
03.03.42 - collaudo Caracciolo
31.03.44
Collisione in volo, distrutto
03.03.42 Volo con barografo (lastra 2866), Caracciolo, motore 5510, elica 10850. 04.03.42 volo prova Ekman. 05.11.42 Consegnato. 20.11.42 Accettazione svedese. 10.03.44 Distrutto causa collisione in volo durante atterraggio con 2331 presso Lulea, fuori dal campo di Kallax - pilota Larsson deceduto.
233940410-39
PXI bis
03.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
04.03.42 volo prova Ekman. 11-12.03.42 voli prova Agello e Ekman. 28.07.42 Consegnato. 04.08.42 Accettazione svedese
234040510-40
PXI bis nr. 5509 03.03.42
03.03.42 - collaudo Caracciolo

20.07.45 Radiato
Attualmente presso il museo di Linkoeping
03.03.42 Volo con barografo (lastra 2865), Caracciolo, motore 5509, elica 10(7)90?. 04-05.03.42 voli prova Ekman. 14.08.42 Consegnato. 21.08.42 Accettazione svedese
234140610-41
10-11
giallo A - 04.45
PXI bis nr. 5495 04.03.42
04.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
04.03.42 Volo con barografo (lastra 7372), Caracciolo, motore 5495, elica 10675. 09.03.42 volo prova pilota svedese. 11.11.42 Consegnato. 20.11.42 Accettazione svedese.
234240710-42
PXI bis
04.03.42 - 1° volo Caracciolo
11.03.42 - inizio collaudo Caracciolo
16.03.42 - fine collaudo Agello
25.10.43
Distrutto
? Volo, Caracciolo (lastra 2859) 16.03.42 volo prova Ekman. 21-22.03.42 voli prova elica De Prato. 23.03.42 volo prova Ekman. 08.10.42 Consegnato. 16.10.42 Accettazione svedese. 06.10.43 Incidente mortale a Tranberga - pilota Ripa deceduto. Causa non chiara
234340810-43
PXI bis nr. 6010 11.03.42
11.03.42 - inizio collaudo Caracciolo
30.03.42 - fine collaudo
20.07.45 Radiato
11.03.42 Volo con barografo (lastra 7378), Caracciolo, motore 6010, elica 11493. 16-18-20-24-27.03.42 voli prova elica Agello. 30-31.03.42 voli prova Ekman. 08.10.42 Consegnato. 30.10.42 Accettazione svedese
234440910-44
PXI bis nr. 6015 1941
12.03.42 - inizio collaudo Agello
17.03.42 - fine collaudo Agello
29.04.43
Distrutto
09...41? Volo con barografo (lastra 2855), Caracciolo, motore 6015. 17.03.42 volo prova Ekman. 27.03.42 volo prova rilievo caratteristiche Agello. 31.03.42 11-16-17.04.42 voli prova taratura strumenti Agello. 17.04.42 volo prova Ekman. 04-05-06.05.42 voli prova caratteristiche De Prato. 08.05.42 volo prova Caracciolo. 09.05.42 volo prova De Prato. 21-29.05.42 voli De Prato e Ekman. 12.09.42 Consegnato. 18.09.42 Accettazione svedese. 03.04.43 Distrutto in incidente a Ovmanas, Ara
234541010-45
PXI bis
17.03.42 - 1° volo Agello
02.04.42 - collaudo Agello
01.03.44
Avaria comandi, distrutto
22.10.42 Consegnato. 30.10.42 Accettazione svedese. 08.11.43 Atterraggio d'emergenza con cappottata causa rottura regolazione del gas a Bulltofta
234641110-46
10-3 - 11.44
PXI bis nr. ...103 01.05.42
24.03.42 e 2-12.04.42 - voli officina Agello
27.03.42 - volo officina Caracciolo
01.05.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
01.05.42 Volo con barografo (lastra 2854), De Prato, motore …103, elica 11356. 22.05.42 volo prova Ekman. 03.09.42 Consegnato. 15.09.42 Accettazione svedese.
234741210-47
10-6 - 11.44
PXI bis nr. 5... 01.05.42
30.03.42 - 1° volo Agello
01.05.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
01.05.42 Volo con barografo (lastra 2853), De Prato, mot. 5…, elica 10946. 22-23-25.05.42 voli prova Ekman  e De Prato. 05.10.42 Consegnato. 13.10.42 Accettazione svedese.
234841310-48
10-7 - 06.44
PXI bis nr. 5..55 01.05.42
19-20.03.42 e 1-2.4.42 - voli officina Agello
01.05.42 - collaudo De Prato
27.11.44
Distrutto
01.05.42 Volo con barografo (lastra 2852),De Prato,  mot. 5…55, elica 11409. 21.05.42 volo prova Ekman. 29.08.42 Consegnato. 08.09.42 Accettazione svedese. 02.06.44 incidente mortale a Rinkaby
234941410-49
10-5 - 11.43
PXI bis
24.03.42 - 1° volo Agello
27.03.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
30.03.42 volo prova Ekman. 16.11.42 Consegnato. 27.11.42 Accettazione svedese.
235041510-50
10-42 - 11.44
PXI bis
31.03.42 - 1° volo De Prato
20.04.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
03.02.43 Consegnato. 19.02.43 Accettazione svedese.
235141610-51
10-44 - 11.44
PXI bis
31.03.42 - 1° volo De Prato
16.04.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
26.01.43 Consegnato. 09.02.43 Accettazione svedese.07.08.45 Atterraggio di fortuna a Lagelunda causa avaria pompa carburante
235241710-52
10-27 - 11.44
PXI bis nr. 5948 12.04.42
31.03.42 - 1° volo Agello
12.04.42 - collaudo Agello
22.02.45 Radiato
12.04.42 Volo con barografo (lastra 2863), Agello, motore 5948, elica 11509. 13.04.42 voli prova Agello e Ekman. 26.01.43 Consegnato. 09.02.43 Accettazione svedese. 10.06.43 atterragio di fortuna a Bulltofta causa avaria motore dopo il decollo.
235341810-53
PXI bis
10.04.42 - collaudo Agello22.01.44
Precipitato, distrutto
03.12.42 Consegnato. 17.12.42 Accettazione svedese. 03.01.44 Precipitato e distrutto a Genarp.
235441910-54
10-38 - 11.44
giallo G - 03.45
PXI bis nr. 5066 20.04.42
30.03.42 - 1° volo Agello
20.04.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
20.04.42 Volo con barografo (lastra 2857), De Prato, motore 5066, elica 11638. 23.04.42 voli prova Ekman. 27.11.42 Consegnato. 04.12.42 Accettazione svedese. 03.45 Consegnato. 05.04.45 atterraggio di fortuna a Rinkaby causa difetto regolazione coda.
235542010-55
10-45 - 03.43
giallo - 11.44
PXI bis nr. 5403 22.05.42
10.04.42 - 1° volo Agello
22.05.42 - collaudo Caracciolo
20.07.45 Radiato
22.05.42 Volo con barografo (lastra 2856), Caracciolo, motore 5403, elica 10908. 21.09.42 Consegnato. 29.09.42 Accettazione svedese.
235642110-56
10-29 - 11.44
PXI bis nr. 6009 12.04.42
31.03.42 - 1° volo Agello
01.04.42 - collaudo Agello
20.07.45 Radiato
12.04.42 Volo con barografo (lastra 2862), Agello, motore 6009, elica 11557. 13.04.42 volo prova Ekman. 30.01.43 consegnato. 16.02.43 Accettazione svedese.
235742210-57
10-18 - 11.44
PXI bis
01.04.42 - 1° volo Agello
20.04.42 - collaudo De Prato
22.02.45 Radiato22.04.42 voli prova Ekman. 23.04.42 voli prova Ekman e De Prato. 03.10.42 Consegnato. 13.10.42 Accettazione svedese. 20.04.43 Volo con barografo (lastra 2850), De Prato. 29.08.44 atterraggio di fortuna a Hurva causa avaria motore.
235842310-58
10-26 - 11.44
PXI bis nr. 6505? 11.04.42
11.04.42 - 1° volo Agello
13.04.42 - collaudo
20.07.45 Radiato
11.04.42 Volo con barografo (lastra 2864), Agello, motore 6505?, elica 11510. 13.04.42 voli prova Ekman. 30.01.43 Consegnato. 16.02.43 Accettazione svedese.
235942410-59
10-13 - 11.44
PXI bis nr. ...11 15.04.42
11.04.42 - 1° volo Agello
15.04.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
15.04.42 Volo con barografo (lastra 2861), De Prato (citato anche un volo 11.04.42), mot. ...11, elica 11517. 03.12.42 Consegnato. 17.12.42 Accettazione svedese.
236042510-60
10-16 - 11.44
PXI bis nr. 31533 21.04.42
11.04.42 - 1° volo Agello
21.04.42 - collaudo De Prato
20.07.45 Radiato
21.04.42 Volo con barografo (lastra 2851), De Prato, motore 31533, elica 10762?. 09.10.42 Consegnato. 27.10.42 Accettazione svedese.

Serie ungherese:


M.M.
ungherese
Numero cellula
n/c
Insegne repartoMotore tipo e nr.1° volo / collaudoUltima informazione / causa scomparsaInformazioni
V4016
267
V4+01PXI - 1940
WM. 14B - inizio 1941
03.40 - collaudo
14.03.40 Volo con barografo (lastra 2741), De Bernardi. 21.05.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár. 07.06.40 Incidente atterraggio con carrello retratto, campo di Börgönd. Ritornato a Reggio per riparazioni e sostituito temporaneamente con MM5071
V402268V4+02WM. 14B04.40 - collaudo
04.07.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár. 1942 modificato presso MAVAG in Héja II ?
V403269V4+03
05.40 - collaudo
04.07.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár. 24.07.42 Avaria motore (bruciato) vicino a Pilisborosjenő.
V404270V4+04
08.40 - collaudo
25.09.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V405271V4+05
08.40 - collaudo
25.09.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V406272V4+06
10.40 - collaudo
27.11.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V407273V4+07
08.40 - collaudo
27.11.40 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V408274V4+08nr. 5256 06.04.4306.05.42 - 1° volo Caracciolo
15.05.42 - collaudo Caracciolo

Ex lotto Svezia. 20.5.41 Dato alla R.A. 03.12.42 incendiato durante rifornimento. 06.04.43 Volo con barografo (lastra 2874), Caracciolo, motore 5256, elica 11547. 29.05.43 Arrivato in Ungheria in volo a
Budaörs.
V409275V4+09
03.41 - collaudo

11.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V410276V4+10
03.41 - collaudo

11.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V411277V4+11


20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V412278V4+12
05.41 - collaudo
25.07.41 - collaudo

05.41 Consegnato da Reggiane. 01.08.41 Arrivato in Ungheria in volo. 18-19.1.43 distrutto a Urasovo
V413279V4+13
26.10.41 - 1° volo e collaudo Agello
11.41 Consegnato da Reggiane. 06.12.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V414280V4+14
28.10.41 - collaudo Agello
26.12.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V415281V4+15
02.41 - collaudo
11.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V416282V4+16
02.41 - collaudo
Ex lotto Svezia. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V417283V4+17
03.41 - collaudo

20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V418284V4+18
12.40 - collaudo
01.41 Consegnato da Reggiane. 26.02.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V419285V4+19
12.40 - collaudo
01.41 Consegnato da Reggiane. 26.02.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V420286V4+20
12.40 - collaudo
01.41 Consegnato da Reggiane. 26.02.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém. 11.08.41 Mitragliato vicino a Nikolaev pilota Lasztoczy Gyula deceduto.
V421287V4+21
28.12.41 - collaudo Agello
20.08.41 ten. Istvan Horthy precipitato e deceduto dopo decollo e in virata a Ilovskoye
Ex lotto Svezia. 28.12.41 Volo con barografo (lastra 7374), Agello. 21.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V422288V4+22
13.12.41 - collaudo Agello
14-15.12.41 voli prova Agello. 01.42 Consegnato da Reggiane. 10.04.42 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V423289V4+23
04.41 - collaudo

05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V424290V4+24
02.41 - collaudo
03.41 Consegnato da Reggiane. 02.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Debrecen.
V425291V4+25
03.41 - collaudo
07.11.41 - 1° volo Agello
08.11.41 - collaudo Agello

Ex lotto Svezia. 26.12.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V426292V4+26
01.41 - collaudo
01.41 Consegnato da Reggiane. 26.02.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V427293V4+27
26.11.41 - collaudo Agello
01.42 Consegnato da Reggiane. 10.04.42 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V428294V4+28
30.04.42 - 1° volo De Prato
04.05.42 - collaudo De Prato

05.08.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V429295V4+29


04.41 Consegnato da Reggiane. 21.06.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V430296V4+30
28.12.41 - collaudo Agello

11.03.41 Volo con barografo (lastra 2843), Casarotto. 21.05.41 atterrato a Mantova e non verrà esportato in Ungheria ma sostituito con V412. 01.42 Consegnato da Reggiane. 10.04.42 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V431297V4+31
04.41 - collaudo
29.09.41 - 1° volo Casarotto
01.10.41 - collaudo Casarotto

10.41 Consegnato da Reggiane. 07.11.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V432298V4+32
04.41 - collaudo

21.06.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V433299V4+33
02.41 - collaudo
03.41 Consegnato da Reggiane. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V434300V4+34
02.41 - collaudo

03.41 Consegnato da Reggiane. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V435301V4+35
02.41 - collaudo

03.41 Consegnato da Reggiane. 02.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen. 16.1.43  Assemblato all'aeroporto di Urasovo.
V436302V4+36
02.41 - collaudo

03.41 Consegnato da Reggiane. 02.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V437303V4+37
29.11.41 - 1° volo Agello
30.11.41 - collaudo Agello

04.41 Consegnato da Reggiane. 26.12.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V438304V4+38
03.41 - collaudo

25.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V439305V4+39
03.41 - collaudo
18-19.01.43 distrutto a Urasovo
25.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár. 12.05.41 autorotazione dopo picchiata causa errori assemblaggio. Pilota Barna illeso
V440306V4+40
06.05.42 - 1° volo e voli Caracciolo
08.05.42 - collaudo Caracciolo
18-19.1.43 distrutto a Urasovo
12.03.41 Volo con barografo (lastra 2842), Casarotto. 20.5.41 Dato alla R.A. 29.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V441307V4+41
02.41 - collaudo

26 e 27.02.41 Voli con barografo (lastra 7373), Scapinelli ?. 03.41 Consegnato da Reggiane. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V442308V4+42
03.41 - collaudo

05.03.41 Volo con barografo (lastra 7371), collaudo Scapinelli. 03.41 Consegnato da Reggiane. 02.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V443309V4+43
02.41 - collaudo

03.41 Consegnato da Reggiane. 02.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V444310V4+44
02.41 - collaudo

02.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V445311V4+45PXI
WM. 14B - 10-11.41
03.41 - collaudo

25.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V446312V4+46
13.12.41 - collaudo Agello
24.2.41 Incidente atterraggio  Casarotto a Reggio. Velivolo gravemente danneggiato. 14.12.41 volo prova Agello. 01.42 Consegnato da Reggiane. 10.04.42 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V447313V4+47
03.41 - collaudo

25.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V448314V4+48
03.41 - collaudo

12.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V449315V4+49
03.41 - collaudo

25.03.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár.
V450316V4+50
03.41 - collaudo

20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V451317V4+51
03.41 - collaudo

05.03.41 Volo con barografo (lastra 2845), Casarotto. 03.41 Consegnato da Reggiane. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V452318V4+52
03.41 - collaudo

20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V453319V4+53
03.41 - collaudo

05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V454320V4+54
03.41 - collaudo
04.06.41 bruciato a Szolnok.
05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V455321V4+55
03.41 - collaudo

03.41 Consegnato da Reggiane. 25.04.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V456322V4+56
03.41 - collaudo

09.03.41 Volo con barografo (lastra 7369). 05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V457323V4+57
03.41 - collaudo

20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V458324V4+58
30.11.41 - collaudo Agello
16.1.43 distrutto a Nikolaevka
26.04.41 Usato per prove statiche catapultabili presso Reggiane. 26.12.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V459325V4+59
03.41 - collaudo
16.1.43 distrutto a Nikolaevka
21.03.41 Volo con barografo (lastra 2837), Casarotto. 04.41 atterraggio forzato a Passau.
V460326V4+60
03.41 - collaudo

25.03.41 Volo con barografo (lastra 2834). 20.04.41 Arrivato in Ungheria in volo a Székesfehérvár-Börgönd.
V461327V4+61
03.41 - collaudo

26.03.41 Volo con barografo (lastra 2840), Casarotto. 04.41 Consegnato da Reggiane. 21.06.41 Arrivato in Ungheria via ferrovia a Debrecen.
V462328V4+62
04.41 - collaudo

05.04.41 Volo con barografo (lastra 2838), Casarotto. 05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V463329V4+63nr. 5246 01.04.4130.04.42 - 1° volo e collaudo De Prato
01.04.41 Volo con barografo (lastra 2839), Casarotto. 30.04.42 Volo con barografo (lastra 7375), motore 5246, elica 11401. 29.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V464330V4+64
04.41 - collaudo
28.09.41 - 1° volo Casarotto
01.10.41 - collaudo Agello

03.04.41 Volo con barografo (lastra 2841), Casarotto. 10.41 Consegnato da Reggiane. 07.11.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém. Estate 1942 rottura di una gamba carrello a Kolozsvar (oggi Cluj, Romania)
V465331V4+65
04.41 - collaudo

03.04.41 Volo con barografo (lastra 2832). 05.05.41 Arrivato in Ungheria in volo.
V466332V4+66
04.41 - collaudo
24.09.41 - 1° volo Casarotto
25.09.41 - collaudo Casarotto

10.04.41 Volo con barografo (lastra 2844), Casarotto. 28.10.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V467333V4+67
04.41 - collaudo
26.09.41 - 1° volo Casarotto
06.10.41 - collaudo Casarotto

04?41? Volo con barografo (lastra 2833), Casarotto. 10.41 Consegnato da Reggiane. 07.11.41 Arrivato in Ungheria in volo a Veszprém.
V468334V4+68
01.05.42 - collaudo de Prato
29.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V469335V4+69
28.12.41 - collaudo Agello
28.12.41 Volo con barografo (lastra 7370), Agello. 29.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.
V470336V4+70
28.12.41 - collaudo Agello (esito negativo)
30.12.41 - collaudo Agello
16.1.43 distrutto a Nikolaevka
28.12.41 Volo con barografo (lastra 7376), Agello. 21.05.42 Arrivato in Ungheria in volo.

Fonti:
- Govi Sergio, "Il caccia RE2000 e la storia delle Reggiane", Apostolo Editore
- Punka George, "Reggiane in Action" e dati archivio Punka
- Arena Nino, "Reggiane Re.2000", STEM Mucchi
- Archivio Reggiane, documenti IS42, IS44, IS49
- Stridsberg Sven, J20, Ett av vara italienska jaktplan
(C) Tutti i diritti riservati
REGGIANE FIGHTERS
Torna ai contenuti | Torna al menu